|   Come ordinare  |   Contatto  |  +43720775372

VIAGRA GENERICO

sildenafil citrate
€0.58 - €2.88Info >>

CIALIS GENERICO

tadalafil
€0.68 - €2.54Info >>

LEVITRA GENERICO

vardenafil
€1.58 - €3.84Info >>

KAMAGRA GENERICO

sildenafil citrate


Cosa causa il priapismo?

Le cause del priapismo comprendono anemia falciforme, leucemia, lesione del midollo spinale e coaguli di sangue. Può essere un effetto collaterale di farmaci come farmaci ED (orale e iniettato), antidepressivi e fluidificanti del sangue. Anche il danno genitale o pelvico può scatenare il priapismo. Altre possibili cause sono l'abuso di droghe e alcol, avvelenamento da monossido di carbonio e morsi di scorpioni o ragni vedova nera. A volte, la causa non può essere determinata.

Come viene trattato il priapismo?

Il primo passo nel trattamento del priapismo è la classificazione del tipo, poiché i trattamenti variano. Il tempo è essenziale, tuttavia. Se viene diagnosticato il priapismo ischemico, più si attende, maggiore è il rischio di ED e danni. Prelievo di gas nel sangue del pene, esami del sangue e test di imaging sono tutti strumenti che possono aiutare nella diagnosi.

I ricercatori hanno studiato altre sostanze che possono aiutare a gestire o prevenire la balbuzie del priapismo, tra cui terapie ormonali, digossina, gabapentin, baclofen, terbutalina e inibitori della fosfodiesterasi di tipo 5. La maggior parte di questi studi sono stati piccoli casi clinici o opinioni di esperti. Levey, et al. era preoccupato per la mancanza di dati sugli esiti con alcuni di questi studi.

Il sildenafil allevia il priapismo nei pazienti con anemia falciforme

Il priapismo è una complicanza debilitante della anemia falciforme che è caratterizzata da erezioni dolorose e prolungate del pene che possono portare a impotenza . Nessun intervento ha prodotto risultati costantemente positivi e nessuno ha raggiunto lo stato di cura standard. Alcuni trattamenti sono associati a complicanze sostanziali, come l'impotenza.

Nella loro ricerca MD Eldad S Bialecki e MD Kenneth R Bridges hanno fornito un trattamento off-label con citrato di sildenafil a 3 uomini che avevano episodi ricorrenti e recalcitranti di priapismo. Il paziente J. B., un uomo di 37 anni con anemia falciforme emoglobinica S che era stata ricoverata frequentemente per crisi di dolore vaso-occlusivo, ha sperimentato per la prima volta priapismo all'età di 17 anni, ma non ha avuto episodi debilitanti per 9 anni prima di presentarci. I trattamenti non riusciti includevano tentativi di minzione, idroterapia con idromassaggio caldo, nitroglicerina orale, pasta di nitroglicerina, irrigazione del pene, trasfusioni di scambio, iniezioni del pene e oppioidi per via orale e endovenosa. L'ecografia Doppler a colori ha suggerito un priapismo a basso flusso di tipo 1. Gli interventi inefficaci durante un ricovero hanno richiesto trattamento con sildenafil (50 mg per via orale). Il dolore da priapismo è stato alleviato significativamente entro 20 minuti e si è verificata una sostanziale detumescenza entro 60 minuti. Il concomitante dolore alla crisi falciformi vaso-occlusivo della paziente non è stato influenzato. Il sildenafil ambulatoriale assunto all'inizio del priapismo ha prevenuto tutti gli episodi durante l'anno successivo. "

Ampia valutazione urologica del secondo paziente, MM, un uomo di 28 anni con falce β + talassemia ed episodi ricorrenti di priapismo per 4 anni, inclusa l'ecografia Doppler a colori che suggeriva un tipo 1 basso- priapismo di flusso. In ospedale, ha notato una diminuzione del dolore da priapismo entro 30 minuti dalla somministrazione di sildenafil (50 mg) e una risoluzione completa entro 90 minuti.

R.D., un uomo di 39 anni con falce β+ talassemia e frequenti ricoveri per dolore da crisi vaso-occlusiva, presentava una recrudescenza di priapismo associato a disuria indotta da clotrimazolo dopo anni di quiescenza. Il sottotipo di priapismo non è stato determinato. L'episodio di A4 ore di priapismo grave trattato con 50 mg di sildenafil orale ha ridotto sostanzialmente il dolore in circa 30 minuti. La risoluzione completa ha richiesto da 60 a 90 minuti. Preso dal prodromo del priapismo, il sildenafil ha interrotto almeno due episodi ambulatoriali successivi.

Il citrato di sildenafil ha portato a una risoluzione immediata e completa del priapismo in questi uomini con anemia falciforme. I sintomi erano meno gravi entro 30 minuti in ciascun paziente e si risolvevano completamente in 90 minuti. Preso all'inizio dei sintomi, il sildenafil ha prevenuto episodi in piena regola in tutti e tre i pazienti. Nessun paziente è diventato refrattario al trattamento e uno ha continuato il trattamento per più di un anno, con effetti positivi. La vasodilatazione selettiva nel corpo del pene cavernoso da parte del sildenafil probabilmente promuove l'uscita dall'organo di anossici, globuli rossi falciformi. Queste osservazioni precludono una dichiarazione definitiva sul ruolo del sildenafil nel priapismo a causa di anemia falciforme. Teoricamente, il sildenafil potrebbe esacerbare il priapismo nei pazienti con fibrosi cavernosa del corpo, e un rapporto di priapismo che si sviluppa in un uomo con tratto falciforme a seguito dell'uso del sildenafil aggiunge un'ulteriore nota cautelativa. Tuttavia, il sollievo potente e riproducibile in questi 3 pazienti analizza i controlli della droga.

© Copyright viaita.net Tutti i diritti riservati, 2013-2020BLOG