|   Come ordinare  |   Contatto  |  +43720775372

VIAGRA GENERICO

sildenafil citrate
€0.62 - €3.04Info >>

CIALIS GENERICO

tadalafil
€0.80 - €4.03Info >>

LEVITRA GENERICO

vardenafil
€1.67 - €4.06Info >>

KAMAGRA GENERICO

sildenafil citrate


La disfunzione erettile, che può anche essere chiamata impotenza maschile, è caratterizzata da difficoltà (o incapacità) di avere un'erezione. Le cause possono essere psicologiche (ansia di recitazione, conflitti all'interno della coppia). Ma nella stragrande maggioranza dei casi, è causato o aggravato da un disturbo fisico (condizione medica, assunzione di farmaci). In generale, e sebbene possa colpire uomini di tutte le età, il rischio di sviluppare la disfunzione erettile aumenta con l'età.

In questo articolo presentiamo le principali forme di disfunzione erettile. Ma anche le cause che possono spiegare la sua difficoltà nella benda. E infine, i trattamenti disponibili. Perché qualunque sia l'origine del tuo disturbo, è perfettamente curabile.

Le principali forme di disfunzione erettile.

In generale, parliamo di disfunzione erettile quando hai ripetuto difficoltà (o disabilità) di avere un'erezione. O per durare per tutta la relazione sessuale. Fare attenzione a non confonderlo con un errore occasionale. Prima di consultare un medico, che può prescrivere un trattamento contro l'impotenza, si consiglia anche di attendere tre mesi.

Si stima che il 20% degli uomini tra i 50 ei 60 anni soffra di disfunzione erettile. Ma è molto probabile che tu conosca questo tipo di problemi più giovani.

Fai anche attenzione a non confondere la disfunzione erettile (come un'erezione morbida o un dischetto durante l'atto) con disturbi dell'eiaculazione come:

  • Eiaculazione precoce: questo disturbo sessuale comporta l'eiaculazione molto rapidamente dopo l'inizio della loro relazione sessuale. A volte anche prima di aver penetrato il tuo partner. Parliamo di eiaculazione precoce quando questo problema è costante. Riguarderebbe circa un uomo su tre.
  • Eiaculazione tardiva o aneiaculazione: al contrario, un uomo che soffre di questo disturbo avrà difficoltà a eiaculare. E i tuoi rapporti saranno anormalmente lunghi. Questa restrizione può essere psichica (difficoltà a lasciare andare) o essere di origine organica (diabete o assunzione di antidepressivi, per esempio).

Quali sono le principali cause fisiche della disfunzione erettile?

Diverse condizioni mediche o trattamenti possono spiegare che hai una disfunzione erettile. Ecco i principali.

Un problema vascolare

Una cattiva circolazione del sangue può spiegare perché hai difficoltà a creare delle bande. Perché il tuo pene non sarà irrigato correttamente.

Se hai una malattia cardiaca, una coronaropatia, un'artrite o un'alta pressione sanguigna, hai il 40% di possibilità di avere una disfunzione erettile. Lo stesso accade se si soffre di un'alta percentuale di colesterolo cattivo, poiché ostruisce le arterie e rallenta il flusso di sangue. Anche la disfunzione erettile è considerata un fattore aggravante della futura malattia vascolare. Consulta uno specialista rapidamente se hai paura di avere un problema di erezione.

Diabete

Il diabete è anche un fattore aggravante della disfunzione erettile. Infatti, tra il 40 e il 70% dei diabetici avrebbe difficoltà a ottenere un'erezione. E nei pazienti di tipo 1, questi problemi si manifesterebbero anche prima. I rischi sono ancora più importanti se il tuo diabete non è equilibrato o se sei vecchio.

Pertanto, è consigliabile fare il test il prima possibile. Ma anche per adottare una dieta sana ed equilibrata per ridurre la prevalenza di un disturbo dell'erezione. In effetti, sarà abbastanza convincente trattare con una persona diabetica. E può portare a complicazioni psicologiche.

Cause neurologiche

Alcune malattie neurologiche possono anche spiegare la tua disfunzione erettile. Questo è particolarmente il caso di:

  • Morbo di Parkinson;
  • Alzheimer
  • epilessia;
  • corsa
  • sclerosi multipla.

Chirurgia della prostata

Il cancro alla prostata, che è anche il più comune negli uomini, può anche essere correlato ai tuoi problemi di erezione. Infatti, la procedura chirurgica che può essere eseguita per rimuovere le cellule tumorali può influenzare i nervi erettori e, quindi, causare la disfunzione erettile.

Tuttavia, questo è sempre più raro perché i chirurghi sono ora addestrati per evitare questa complicazione postoperatoria. Tuttavia, gli uomini che sono stati trattati per cancro alla prostata fino a 2 anni potrebbero dover attendere un'erezione soddisfacente.

Chirurgia e radioterapia

Potrebbe essere coinvolta anche un'altra procedura chirurgica. Questo è il caso, per esempio, della chirurgia della vescica o del retto.

La stessa cosa accade con la radioterapia, una radioterapia nell'addome e nella pelvi che può causare disfunzione erettile in quasi il 75% dei casi.

Origini traumatiche

Il trauma può anche causare difficoltà nella benda. Se hai sofferto una pelvi fratturata, questo può influenzare la circolazione sanguigna e il sistema nervoso. E quindi portano a disfunzione erettile.

Lo stesso per le lesioni traumatiche del midollo spinale dopo un incidente. A seconda dell'area interessata, l'erezione potrebbe risentirne. Tuttavia, i rischi sono minori se la lesione è incompleta.

Fai attenzione anche ai traumi nel tuo perineo, specialmente per i ciclisti. La compressione cronica può influenzare il tuo nervo pudendo e farti perdere l'erezione.

Assistenza medica

Alcuni trattamenti possono avere effetti collaterali e problemi di erezione. Soprattutto quelli contro ipertensione, colesterolo e problemi cardiaci. Ma anche medicine per curare un disturbo mentale come antidepressivi e ansiolitici.

In questo caso sarà necessario discuterne con il medico prima di interrompere il trattamento. Puoi suggerire alternative, ma potresti dover bilanciare la tua salute e la tua vita sessuale.

Consumo di alcol, tabacco o droghe

Fumare o bere eccessivamente può avere gravi conseguenze per la tua sessualità. Entrambe le sostanze hanno un effetto dannoso sulla circolazione sanguigna. E promuovere la perdita venosa, ma anche lo stress e una diminuzione della produzione di testosterone. La chiave è la disfunzione erettile e la diminuzione della libido.

Per trovare una vita sessuale soddisfacente, sarà sufficiente in questo caso ridurre il consumo. Inoltre, fai in modo preventivo per mantenere una sana funzione erettile.

Invecchiamento

Anche i rischi di disfunzione erettile aumentano con l'età. Quando invecchierai, il tuo desiderio sessuale diminuirà. Questo è anche il caso della sensibilità del tuo pene, che dovrà essere più stimolata a essere eretta. Avrai anche meno erezioni di notte o al mattino e la tua eiaculazione sarà inferiore. Il tuo livello di testosterone scenderà anche di circa sessanta.

Cause psicologiche

La tua impotenza potrebbe anche avere un'origine psicologica. In realtà, aspettative irrealistiche sulla loro prestazione sessuale o su un lungo periodo di celibato possono causare stress quando agiscono. Risultato? Secondi l'adrenalina, che annullerà le tue possibilità di indurimento. Sarà consigliabile consultare un sessuologo, che può aiutarti a recuperare la tua autostima. Lo sport è anche un buon modo per combattere lo stress e ritrovare l'autostima.

Il conflitto nella tua relazione può anche ridurre la tua stimolazione sessuale. E quindi causa la disfunzione erettile. In questo caso, la chiave è comunicare apertamente con il tuo partner. E se è possibile seguire una terapia di coppia.

Come trattarlo?

Come abbiamo visto in questo articolo, la disfunzione erettile è tutt'altro che inevitabile. E ci sono molti trattamenti (naturali e medicati) per recuperare una vita sessuale soddisfacente.

Trattamenti orali

La soluzione principale che può essere raccomandata per fare un trattamento orale, in altre parole, pillole per bendaggi. Conosciuto anche come inibitori della PDE5, pillole come Viagra, Cialis o Levitra ti aiuteranno ad avere un'erezione più dura e più lunga. Ma attenzione, perché funzionano solo se sei stimolato sessualmente.

Disponibile solo con prescrizione medica, può causare effetti indesiderati (come emicranie o problemi respiratori) e in alcuni casi è controindicato. Soprattutto se hai problemi di cuore o se prendi i trattamenti con nitrati. Ricordati di discuterne con il tuo medico.

Se le tue condizioni mediche ti impediscono di assumere inibitori della PDE5, puoi ricorrere a soluzioni più naturali. Come Extra maschio, un integratore disponibile senza prescrizione medica e che non solo migliorerà la tua erezione. Ma aumenta anche la tua libido e aumenta la dimensione del tuo pene.

Trattamenti intrauretrali

Se non è possibile effettuare la terapia orale o se non sono efficaci nel trattamento della disfunzione erettile, il medico può raccomandare sostanze vasoattive come alprostadil. Molto facile da iniettare, questo trattamento viene somministrato (sotto forma di supposta) direttamente nell'uretra e consente di avere un'erezione dopo 5 o 30 minuti. Questa soluzione sarebbe efficace in oltre il 30% degli uomini che non possono assumere una pillola per bende.

Dispositivi e impianti per il pene.

Il medico può anche raccomandare un dispositivo meccanico come un anello del pene (che deve essere stretto intorno alla base del pene per ottenere un'erezione) o la pompa del vuoto. Quest'ultima ti consente di creare un vuoto in un cilindro attorno al tuo pene e, quindi, di provocare un'erezione.

Queste due soluzioni hanno il vantaggio di evitare gli effetti collaterali che potresti provare con il trattamento orale. Tuttavia, saranno molto meno discreti e richiederanno discussioni serie con il vostro partner. In effetti, è preferibile che approvi questa soluzione in modo che la sua sessualità sia soddisfacente.

Puoi anche scegliere un impianto penieno. Il chirurgo posizionerà un'asta flessibile all'interno del pene e si gonfierà prima del rapporto. Tuttavia, è una soluzione di ultima istanza.

Trattamento ormonale

Se il problema deriva dalla bassa produzione di testosterone (o ipogonadismo), sarà consigliato un trattamento ormonale che ti permetta di recuperare i normali livelli di ormoni sessuali. Tuttavia, fai attenzione, in quanto è generalmente efficace solo per un uomo su tre.

© Copyright viaita.net Tutti i diritti riservati, 2013-2020