|   Come ordinare  |   Contatto  |  +43720775372

VIAGRA GENERICO

sildenafil citrate
€0.61 - €3.03Info >>

CIALIS GENERICO

tadalafil
€0.77 - €3.22Info >>

LEVITRA GENERICO

vardenafil
€1.66 - €4.03Info >>

KAMAGRA GENERICO

sildenafil citrate


La perdita di libido rimane un argomento tabù per uomini e donne. È raramente correlato a una particolare condizione fisica e più spesso ha a che fare con fattori psicologici che possono diminuire il desiderio sessuale o ostacolare le relazioni carnali. In questo articolo, presentiamo le cause di questa perdita di desiderio, così come i modi migliori per superare un disordine della libido. Non discutiamo in dettaglio in questo articolo la questione delle pillole che aumentano la libido. Tuttavia, sapendo che Viasil, che presenta qui il nostro test, aumenta la sua energia, che ha un effetto diretto sulla libido.

Un problema tabù per gli uomini.

Parlare del disordine della libido negli uomini è ancora un tabù e molti credono che un uomo dovrebbe sempre voler dormire con il suo partner. Pertanto, è più difficile per loro ammettere una perdita di desiderio sessuale e, quindi, agire per trovare una libido e, quindi, una vita sessuale più piena. Fai attenzione a non confonderli con un problema meccanico, come l'impotenza o l'eiaculazione precoce, che non sono necessariamente legati all'emozione e, quindi, al desiderio di fare l'amore.

Tuttavia, la libido maschile conosce importanti fluttuazioni (ad esempio, è noto che gli uomini si stancano più rapidamente del loro partner sessuale) e, quindi, è del tutto possibile che un uomo soffra una diminuzione del desiderio.

Quando parliamo di una diminuzione del desiderio sessuale in un uomo?

Non devi necessariamente soffrire di una bassa libido semplicemente perché ami di meno. Parlerà di problemi se conosce un cambiamento pronunciato e duraturo nel suo desiderio sessuale, nonostante i ripetuti sforzi per superarli. Quindi puoi avere una caduta libidica continuando a fare sesso.

Ciò comporterà un cambiamento nel tuo ritmo abituale e una certa indifferenza per soddisfare i tuoi bisogni e un disinteresse; vedere qualche riluttanza a soddisfarli. Questa mancanza di desiderio deve essere persistente e può anche portare a una completa scomparsa del tuo desiderio. Senza trattamento, alla fine si tradurrà in problemi meccanici come la disfunzione erettile.

Quali sono le soluzioni più efficaci per aumentare la libido maschile?

Potrebbe essere importante per te recuperare una libido più sana, dal momento che il tuo partner può interpretare una diminuzione del desiderio come mancanza di sentimento o addirittura di rifiuto. Per risolvere questo problema nel modo più rapido ed efficiente possibile, è importante capire la causa e risolverlo prima che la coppia soffra.

Per aumentare le dimensioni del tuo pene.

Le dimensioni del tuo pene non dovrebbero essere contate, poiché non è in alcun modo responsabile del piacere che puoi dare al tuo partner, ma, tuttavia, è ciò che lo rende complesso e, quindi, può influenzare negativamente il tuo libido. per paura di essere deriso o non soddisfatto della tua ragazza. Allora sarà logico che non vuole mostrarlo e mettere in discussione la sua virilità, spazia sempre più la frequenza dei suoi rapporti.

Puoi guadagnare centimetri eseguendo esercizi pelvici o prendendo farmaci o integratori alimentari. Alcuni dispositivi (come le pompe per il pene o gli espansori pelvici) possono anche allungare e allargare il tuo sesso. Tuttavia, fai attenzione a chiedere, consulta un professionista perché non tutti sono affidabili.

Gli integratori alimentari sono indubbiamente il metodo più sicuro ed efficace (alcuni sono stati provati su una vasta gamma di uomini). Gli estensori ti permetteranno anche di guadagnare fino a 2 cm a riposo (e un po 'meno di eretto), ma devi usare parecchie ore al giorno per quattro mesi. Le pompe sono meno raccomandate perché è una soluzione temporanea, che non può essere utilizzata regolarmente a rischio di scoppiare le vene del pene.

Per curare l'impotenza

Potresti anche sperimentare un calo del desiderio a causa di problemi di erezione. È difficile sapere se questo è dovuto alla tua mancanza di libido o se altrimenti spieghi i tuoi problemi, interruzioni sessuali ripetute che possono avere lo stesso effetto deterrente di un piccolo pene.

Fortunatamente ci sono molti stimolanti sessuali (come il Viagra, il Cialis o il Levitra) che ti permetteranno di trovare un'erezione forte e duratura (purché stimolata sessualmente). Attivi tra 30 e 60 minuti, possono agire fino a 36 ore e ti permettono di trovare una vita sessuale più piena e, quindi, una libido normale.

Tuttavia, sappi che questi stimolanti richiedono un consulto medico per confermare che sono adatti a te. Ecco perché ti invito a cercare soluzioni naturali disponibili senza prescrizioni come quella che ho provato qui.

Puoi anche usare le iniezioni nel tuo pene per aumentare i livelli di testosterone o ricorrere a capsule naturali (come Vimax) che miglioreranno sensibilmente le tue prestazioni sessuali. Di nuovo, parli con il medico (alcuni prodotti sono fortemente controindicati se prendi altri farmaci) e non trascuri di consultare un terapista sessuale, l'impotenza maschile è spesso causata da problemi psicologici. (come ansia o mancanza di fiducia in se stessi).

Per curare andropausa

L'andropausa consiste in una diminuzione della sua produzione ormonale (un po 'come la menopausa femminile) e può verificarsi intorno ai 45 anni, il che si traduce in una diminuzione della libido, ma anche di una disfunzione erettile. Fortunatamente, ci sono molte soluzioni per combattere questo declino ormonale, compresi gli ormoni della crescita sotto forma di integratori alimentari (come il Provacyl, ad esempio, che ha il vantaggio di essere naturale e, quindi, ha meno effetti collaterali). ), trattamenti orali o iniettabili e gel e cerotto che ti permetteranno di amministrare il testosterone in modo tempestivo o sostenibile.

Diminuzione della libido nelle donne.

Le donne possono anche soffrire di disturbi della libido e molti sperimentano fluttuazioni significative durante la loro vita sessuale. Questi possono avere origini diverse, dai problemi dei partner alle diminuzioni ormonali al momento della gravidanza o della menopausa.

L'appetito sessuale femminile è anche molto sensibile al loro stato psicologico e, pertanto, può verificarsi una diminuzione significativa dopo l'esposizione a stress o ansia forte legata a un fattore che può essere al di fuori della coppia (e quindi non hanno alcun legame, vicino o lontano, con la scomparsa di sentimenti verso il loro partner).

Tuttavia, parleremo di un disturbo della libido per una donna se la diminuzione del desiderio è profonda e lunga e se finisce con una totale assenza di desiderio sessuale. Se non vuoi fare l'amore dopo una lunga giornata di lavoro, la tua libido non è in dubbio, ma lo è se questo stato è prolungato e non sembra cambiare, nonostante i tuoi sforzi e quelli del tuo partner.

Errori da evitare

Anche se è difficile confessare con una bassa libido (per paura di offendere il tuo partner o essere considerato una donna gelida), la cosa peggiore che puoi fare è sguazzare in silenzio e comportarti come se nulla fosse accaduto. (Continua a fare sesso senza provare alcun desiderio sessuale).

Costringendoti alla fine ti spingerai a sviluppare un sentimento di colpa o animosità più o meno pronunciato nei confronti del tuo partner. Parla con un professionista se non puoi parlare con lui e trova la causa del tuo problema per trovare la soluzione giusta.

Soluzioni per recuperare il tuo desiderio sessuale femminile.

Trovare la tua libido a volte comporta semplici cambiamenti nella tua vita sessuale e un dialogo aperto con il tuo partner. In alcuni casi, sarà necessario un trattamento medico.

Esci dalla routine

È difficile trovare il desiderio di fare l'amore con il proprio partner quando si è in una routine professionale, sociale e intima. Il sesso non è sempre una priorità, e se è troppo ripetitivo, ti annoierai. Di conseguenza, non hai più un desiderio per l'altro, o vuoi davvero fare sesso.

Rompere la routine cambiando la cornice è una buona soluzione. Un weekend romantico e una camera d'albergo possono aiutarti a ritrovare la libido, anche se si tratta solo di allontanarsi da qualsiasi fonte di stress. Non forzarti e iniziare con contatti sensuali, che non ti porteranno necessariamente ad un costo, ma ti aiuteranno ad avvicinarti al tuo partner.

Inoltre, considera di migliorare le tue pratiche provando nuove serie di lingerie, giocattoli sessuali, film erotici o scenari che ti faranno uscire dal tuo treno sessuale. Puoi anche ricorrere agli afrodisiaci, che possono essere efficaci se il tuo disturbo della libido non è troppo pronunciato. Pensa anche agli integratori vitaminici che ti daranno energia e tono per fare l'amore.

Cambia contraccezione

La tua contraccezione può avere un impatto negativo sulla tua libido. La pillola e lo IUD, ad esempio, possono disturbare il sistema endocrino e, quindi, ridurre in modo permanente il desiderio sessuale (come nel caso del 40% delle donne che adottano un metodo contraccettivo).

Se interrompi l'ovulazione, puoi prevenire la produzione di estrogeni e, quindi, causare improvvisi cambiamenti nella tua libido e persino alterare il piacere sessuale che senti durante l'atto o causare secchezza vaginale. Con lo IUD, il problema potrebbe essere psicosomatico a causa della tua conoscenza di questo dispositivo nella tua vagina e della possibile paura di farti male mentre fai sesso.

La soluzione migliore è cambiare il metodo e passare a un contraccettivo ormonale o locale più ricco di estrogeni. I preservativi rimangono anche una forma molto efficace di contraccezione.

Trova la tua libido durante e dopo la gravidanza.

La tua libido può anche diminuire a seguito della gravidanza, il tuo corpo secerne i suoi ormoni in modo diverso e, quindi, gioca con il tuo desiderio sessuale. Anche la paura di ferire il bambino o causare un aborto deve essere presa in considerazione. Lo stesso accade se allatti al seno, in quanto secernerà prolattina, noto per inibire la libido.

L'unica soluzione che esiste in questo caso è accettare questa fluttuazione contro cui non puoi fare nulla e mantenere il desiderio. Osserva attentamente i momenti in cui non "vai" e goditi quei momenti in cui la tua vagina sarà ipersensibile e dove dovresti sperimentare il massimo del desiderio (di solito durante la seconda metà). Parla con il tuo partner e organizza giochi di sesso che manterranno la fiamma accesa, aspettando che i suoi effetti naturali sulla tua libido scompaiano da soli.

Trova la tua libido durante la menopausa

La menopausa può anche influenzare la libido riducendo drasticamente i livelli ormonali e causando secchezza vaginale e perdita di fiducia in te. La prima soluzione è lasciarla andare (accetta i cambiamenti che il tuo corpo conosce, ma anche la tua psiche). Ci sono anche trattamenti per evitare queste fluttuazioni quando si iniziano a prendere integratori alimentari afrodisiaci o quando si usano gel lubrificanti.

Puoi anche cercare trattamenti ormonali per sostituire i cambiamenti causati dalla menopausa, come Livial o Vesicare (dopo aver consultato il tuo medico, ovviamente).

Lotta contro la secchezza vaginale.

Infine, la tua diminuzione della libido può essere spiegata da una secchezza vaginale, che può rendere doloroso il tuo rapporto e, quindi, spingerti a ridurre la frequenza. Quest'ultimo può essere dovuto al loro metodo contraccettivo o alle cure intime eccessivamente aggressive. In questo caso, è consigliabile modificare il contraccettivo, utilizzare prodotti più morbidi (a pH neutro) e utilizzare un gel lubrificante per trovare una mucosa lubrificata migliore che renda la penetrazione piacevole e non causi eiaculazione. presto nel tuo partner (a causa di troppa frizione).

© Copyright viaita.net Tutti i diritti riservati, 2013-2020